Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Ultimi argomenti
» RICETTE PER LA FESTA DEL PAPA'
Lun Mar 20 2017, 19:08 Da Ospite

» La mie penne con zucchine panna e prosciutto
Dom Mar 19 2017, 17:21 Da Ospite

» PROBLEMI TECNICI
Gio Mar 16 2017, 15:01 Da Ospite

» Buongiorno a tutti!!!
Dom Mar 12 2017, 15:46 Da Ospite

» UN BUON GELATO ARTIGIANALE
Dom Mar 05 2017, 17:02 Da Ospite

» RICETTA DELL'ULTIMA ORA - Schiacciata al pesto e formaggio
Mar Feb 28 2017, 18:46 Da Ospite

» Ricetta arancini di carnevale
Lun Feb 27 2017, 15:15 Da Ospite

» Melaverde Con Edoardo Raspelli
Sab Feb 25 2017, 19:46 Da Ospite

» PANZEROTTI ALLA ROMANA
Mer Feb 22 2017, 21:36 Da Ospite

Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Partner
creare un forum



REGIONE BASILICATA

Andare in basso

REGIONE BASILICATA

Messaggio  Ospite il Sab Ott 05 2013, 07:58

Buon week end a tutti voi!
Eccovi alcune spiegazioni (spero esaudienti) sul sanguinaccio:

Il sanguinaccio è una crema dolce a base di cioccolato fondente amaro, riconosciuto prodotto agroalimentare tradizionale della Basilicata. Viene tradizionalmente preparata nel periodo di Carnevale, insieme ad altri dolci caratteristici come le chiacchiere.

Il sanguinaccio si mangia accompagnato da savoiardi, che guarniscono anche la coppa. Nelle cucine di Liguria, Marche, Abruzzo (dove si mangia spalmato sul pane), Calabria, Emilia-Romagna e Campania.

Il sanguinaccio è aromatizzato con sangue fresco di maiale, il che gli fornisce un caratteristico retrogusto acidulo. In alcune regioni italiane, la vendita al pubblico del sangue di maiale è stata vietata nel 1992; per questo motivo la preparazione del sanguinaccio dovrebbe avvenire solo immediatamente dopo la macellazione del maiale.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I PANZEROTTI

Messaggio  Ospite il Ven Ott 18 2013, 09:44

Buongiorno a tutti!
Grazie freedom x le tue spiegazioni molto chiare ma io preferisoc 100000 volete di + i panzerotti sempre tipici di questa regione...
In versione dolce sono farciti con passata di ceci, cioccolato, zucchero e cannella, quindi fritti o cotti al forno e cosparsi di zucchero a velo oppure con il miele.
Buonissimi!!!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

HO TROVATO QUALCOSA DI PEGGIO...

Messaggio  Ospite il Ven Ott 18 2013, 09:48

Ciao! Comunque ho trovato qualcosa che è peggio del sanguinaccio.... la pezzenta che è un miscoglio di frattaglie del maiale... Leggete un pò....
La pezzenta è una salsiccia povera preparata con gli scarti di lavorazione del maiale (cuore, polmone, trippino, rene, lingua, neretti ) aromatizzati con dosi generose di pepe e di aglio.No 

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

CHE BONTA'

Messaggio  Ospite il Gio Ott 24 2013, 07:35

Mamma mia! frattaglie derivanti dagli scarti del maiale! Ma mi chiedo chi osi mangiare questa roba ci vuole un bel coraggio ma amche x una questione di salute!No 

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

RAVIOLI ALLA RICOTTA

Messaggio  Ospite il Mar Ott 29 2013, 18:17

Io invece ho trovato qualcosa che a me piace molto...



INGREDIENTI X 4 PERSONE

- 250 g. di ricotta
- 400 g. di farina di grano duro
- 6 uova
- Pecorino grattugiato
- prezzemolo
-       sale

PROCEDIMENTO

Lavorare la ricotta dopo aver aggiunto due uova, il prezzemolo tritato ed il pecorino grattugiato, ottenendo così un impasto ben amalgamato. Preparare una pasta morbida con la farina, quattro uova, sale ed acqua tiepida. Dividerla e spianarla in sfoglie sottili: creare con il ripieno dei mucchietti da disporre su una sfoglia e coprirla con un'altra sfoglia, facendo combaciare le due sfoglie senza far uscire la ricotta. Con un bicchiere formare i ravioli, metterli ad asciugare, lessarli e condirli con ragù e formaggio pecorino grattugiato.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: REGIONE BASILICATA

Messaggio  Ospite il Mer Ott 30 2013, 09:26

Ciao! Dalla foto sembrano proprio uguali a quelli che faceva la mia nonnina... solo che lei era di origine campana... bei ricordi!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come gli agnolotti piemontesi

Messaggio  Ospite il Mer Ott 30 2013, 21:16

Buonasera! Ma a vedere la foto sembrerebbero come i famosi agnolotti piemontesi che sono ripieni di ricotta e spinaci o di magro... Buoni!!!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Questi non sono male....

Messaggio  Ospite il Gio Ott 31 2013, 07:41

Ciao! Sì infatti sono come gli agnolotti piemontesi forse xò non c'é l'uovo! Ero convinta fosse una ricetta della Campania...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: REGIONE BASILICATA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum