Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Ultimi argomenti
» RICETTE PER LA FESTA DEL PAPA'
Lun Mar 20 2017, 19:08 Da Ospite

» La mie penne con zucchine panna e prosciutto
Dom Mar 19 2017, 17:21 Da Ospite

» PROBLEMI TECNICI
Gio Mar 16 2017, 15:01 Da Ospite

» Buongiorno a tutti!!!
Dom Mar 12 2017, 15:46 Da Ospite

» UN BUON GELATO ARTIGIANALE
Dom Mar 05 2017, 17:02 Da Ospite

» RICETTA DELL'ULTIMA ORA - Schiacciata al pesto e formaggio
Mar Feb 28 2017, 18:46 Da Ospite

» Ricetta arancini di carnevale
Lun Feb 27 2017, 15:15 Da Ospite

» Melaverde Con Edoardo Raspelli
Sab Feb 25 2017, 19:46 Da Ospite

» PANZEROTTI ALLA ROMANA
Mer Feb 22 2017, 21:36 Da Ospite

Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

Partner
creare un forum



Direttamente dal salone del gusto... la ricetta dei pansoti liguri!!!

Andare in basso

Direttamente dal salone del gusto... la ricetta dei pansoti liguri!!!

Messaggio  Admin il Mar Set 27 2016, 18:40


INGREDIENTI 4 PORZIONI:

Per la farcia: 700 gr. di breboggion, 130-150 gr. di ricotta fresca o di prescinseua, 1-2 uova, 1 spicchio d'aglio, 3-4 cucchiaiate di Parmigiano Reggiano grattugiato, noce moscata e sale q.b.
Per la sfoglia: 400 gr. di farina"0", 2-3 uova, 80 ml d'acqua, 80 ml di vino bianco secco, sale q.b.

Per la farcia: pulire e lavare bene tuttte le verdure, lessarle pochi minuti in poca acqua salata, scolarle, tritarle e disporle in una scodella.
Unire al trito di verdure la ricotta, l'aglio tritato, il parmigiano, la noce moscata, le uova e una presa di sale fine, lavorando il composto fino a quando risulterà amalgamato.

Per la sfoglia: sul piano di lavoro creare una fontana di farina in cui scocciare le uova.
Aggiungere una presa di sale fine e iniziare a lavorare unendo lentamente l'acqua e il vino bianco; quando l'impasto, ben morbido, è pronto, stenderlo pazientemente col matterello in sfoglie sottili 2-3 mm.
Ora tagliare la sfoglia a quadrati di circa 5-6 cm per lato, che vanno tagliati in due triangoli.
Su ogni triangolo disporre un cucchiaino di farcia, ripiegare il triangolo su sè stesso e sigillarlo ai bordi con una leggera pressione delle dita.
quando si è termiato cuocerli in acqua salata per pochissimi minuti, in pratica sin quando galleggerrano stabilmente, comunque saggiarli.
I pansoti si possono impiattare nel piatto piano e ben caldi, si condiscono tradizionalmente con la salsa di noci, o con burro e salvia, no panna, no!!

Admin
Admin

Messaggi : 717
Data d'iscrizione : 21.02.12

Visualizza il profilo http://culinaria.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum