Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Ultimi argomenti
» RICETTE PER LA FESTA DEL PAPA'
Lun Mar 20 2017, 19:08 Da Ospite

» La mie penne con zucchine panna e prosciutto
Dom Mar 19 2017, 17:21 Da Ospite

» PROBLEMI TECNICI
Gio Mar 16 2017, 15:01 Da Ospite

» Buongiorno a tutti!!!
Dom Mar 12 2017, 15:46 Da Ospite

» UN BUON GELATO ARTIGIANALE
Dom Mar 05 2017, 17:02 Da Ospite

» RICETTA DELL'ULTIMA ORA - Schiacciata al pesto e formaggio
Mar Feb 28 2017, 18:46 Da Ospite

» Ricetta arancini di carnevale
Lun Feb 27 2017, 15:15 Da Ospite

» Melaverde Con Edoardo Raspelli
Sab Feb 25 2017, 19:46 Da Ospite

» PANZEROTTI ALLA ROMANA
Mer Feb 22 2017, 21:36 Da Ospite

Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Partner
creare un forum



IL RITORNO DI MELAVERDE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL RITORNO DI MELAVERDE

Messaggio  Admin il Ven Gen 20 2017, 18:38

Melaverde Con Edoardo Raspelli
Enogastronomia In Italia
Domenica 22 Gennaio 2017 - dalle ore 11:00
Italia
Alle 11.50 tornano Ellen Hidding ed Edoardo Raspelli



DOMENICA 22 GENNAIO
LA NUOVA MELAVERDE TRA TRENTINO E CALABRIA
In questa "Prima Visione" (puntata 551, anno 19) il "bosco in casa" dalla Val di Fiemme ed agrumi e frutta tropicale tra Rosarno e Gioia Tauro - Prima, alle 11, Le Storie di Melaverde tra Toscana (razza Chianina) e Romagna (maiali di Mora Romagnola) - Il successo della trasmissione di Canale 5 che nella sovrapposizione con RAI 1 tallona e perfino "straccia" la concorrenza

Dopo una breve pausa natalizia, Melaverde ha ormai ripreso con le sue "Prima Visione". La nuova puntata del 2017 andrà in onda domenica 22 gennaio, come di consueto qualche minuto prima di mezzogiorno, alle 11.50, sempre condotta dai due "poeti del gusto", Ellen Hidding ed Edoardo Raspelli.

ELLEN HIDDING IN TRENTINO, IN VAL DI FIEMME
Questa settimana Ellen Hidding raggiungerà la Val di Fiemme, in provincia di Trento, dove da sempre il bosco è stato una fonte naturale primaria per moltissime ragioni: boschi e foreste sono i polmoni del mondo, sono luoghi di riparo per moltissime specie animali, hanno fornito l'uomo di legname per riscaldarsi o costruire, tutto questo senza chiedere nulla in cambio, solo una parola "Rispetto". Certo! Rispetto significa conoscere il bosco, tenerlo pulito, però anche controllarlo e gestirlo in modo intelligente, tagliandone ogni anno diverse porzioni per dar spazio a nuove piante, in modo da garantire il suo naturale rinnovo. Più volte Melaverde ha mostrato questo, ma oggi la domanda è un'altra: come viene utilizzato il legname ottenuto da questi straordinari boschi? Semplice: per costruire case in legno di ultima generazione, con al loro interno pavimenti in legno biocompatibili e mobili costruiti con un sistema modulare di ultima concezione! Ma che cosa significa oggi vivere in una casa completamente di legno? Lo scopriremo insieme e vedremo come questo materiale straordinario sia ancora oggi un'importante risorsa e, in alcune situazioni, una possibile soluzione! Pensate che un test ha dimostrato che una casa di 7 piani, costruita in legno seguendo le ultime tecnologie strutturali, resiste ad una scossa di terremoto dell'8° grado della scala Richter.

EDOARDO RASPELLI IN CALABRIA, TRA ROSARNO E GIOIA TAURO
Edoardo Raspelli per Melaverde sarà in Calabria, nella Piana di Rosarno e Gioia Tauro, per parlare di agrumi e frutta tropicale. Un quarto della produzione nazionale di agrumi si raccoglie proprio in Calabria. Un settore importantissimo per l'agricoltura di questa regione, che si sviluppa su 32 mila ettari di territorio con tantissime aziende coinvolte. Si parlerà di sistemi di coltivazione di nuova concezione, ma anche tradizionali ed antichi, come le antiche piante di arancio coltivati sotto ulivi secolari. Vedremo anche come oggi la tecnologia, grazie ai droni, riesca ad aiutare i coltivatori a controllare la salute degli agrumeti. Vedremo anche come gli agrumi vengono lavorati e trasformati dopo la raccolta, in succhi e canditi ad esempio. E andremo anche in cucina ed in pasticceria per scoprire le tante declinazioni che questi frutti possono avere in Calabria. Si parlerà anche di kiwi, altro prodotto, molto importante per l'agricoltura calabrese e di frutti tropicali. In Calabria se ne coltivano molte varietà, come ad esempio la Annona di Reggio.

LE STORIE DI MELAVERDE
TRA SINALUNGA E BRISIGHELLA
Come di consueto, prima, dalle 11, andranno in onda Le Storie di Melaverde.

ELLEN HIDDING IN TOSCANA, A SINALUNGA, PER LA RAZZA CHIANINA
Per Le Storie di Melaverde, domenica 22 gennaio alle 11, si rivedrà Ellen Hidding in una antica fattoria toscana, in provincia di Siena,a Sinalunga, dove viene allevata la razza bovina più conosciuta ad apprezzata al mondo, la Chianina

EDOARDO RASPELLI IN ROMAGNA, A BRISIGHELLA,PER LA RAZZA SUINA "MORA ROMAGNOLA"
Per Le Storie di Melaverde, sempre domenica 22 gennaio alle 11, si rivedrà Edoardo Raspelli in Romagna, in provincia di Ravenna, tra i colli di Brisighella, per presentare una storica razza suina, la Mora Romagnola, un maiale nero che negli ultimi trent'anni ha rischiato di scomparire ma che oggi continua a vivere grazie ad un progetto di recupero singolare.

Nata il 20 settembre 1998 da un'idea dell'agronomo Giacomo Tiraboschi, Melaverde è una delle trasmissioni più longeve e di maggior successo di tutta la televisione italiana.

NELLA SOVRAPPOSIZIONE, MELAVERDE TALLONA
E POI STRACCIA LINEA VERDE DI RAI 1
Bilanci più che lusinghieri per il domenicale di Canale 5,la rete condotta da Giancarlo Scheri: Melaverde ha praticamente quasi raggiunto (e perfino stracciato) la concorrenza di Linea Verde su Rai 1.
Quando, il 20 settembre del 1998, allora su Rete 4, debuttò Melaverde, la trasmissione di agricoltura ambiente e natura che Mediaset aveva affidato all'agronomo Giacomo Tiraboschi, erano in pochi a crederci: lo share iniziale fu modesto; Aldo Grasso stroncò Melaverde sulle colonne del Corriere della Sera.
Poi i risultati sono andati sempre meglio ed ora il boom della trasmissione che conducono Edoardo Raspelli ed Ellen Hidding su Canale 5.
Melaverde parte verso le 11.50; avrebbe il vantaggio di iniziare mezz'ora prima di Linea Verde su Rai 1 (tra l'altro, con meno persone davanti alla tv,ovviamente) ma Linea Verde è assolutamente favorita per vari motivi. Le Storie di Melaverde che precedono Melaverde vanno più che bene (per esempio spesso è stato fatto il 10 % di share!) ma di là, su Rai1, c'è il Papa che regala a Linea Verde, passandole il testimone, uno share iniziale addirittura del 25-30 % ... se non di più. In più, Linea Verde è da sola nel momento di massimo ascolto,dalle 13 alle 13.30, perché Melaverde è finita...
Allora bisogna guardare la sovrapposizione ed risultati di Melaverde sono esaltanti.

Prendiamo per esempio, domenica 6 novembre. La sovrapposizione è dalle 12.23 alle 12.57. Linea Verde ha fatto in totale il 17,99 % di share con 2.656.727 spettatori ma Melaverde l'ha, quasi, raggiunta con 2.426.881 spettatori ed il 16.44 % di share totale. Ma nel target commerciale, quello degli spettatori con potere d'acquisto (convenzionalmente gli spettatori tra i 15 ed i 64 anni) Linea Verde ha fatto solo il 13,15 % di share con 1.099.504 spettatori, Melaverde li ha stracciati con il 17.50 % e 1.462.849 spettatori !!!!

Altro esempio, domenica 27 novembre,tra i dolci che nascono in Romagna (i Flamigni, da Forlì) e vini e latte di Lonato del Garda (La Perla del Garda dei fratelli Giovanna ed Ettore Prandini), i due "signori del gusto" Edoardo Raspelli ed Ellen Hidding, hanno fatto toccare un ascolto record che l'Auditel ha stimato nel 16,38 % (1.986.000 spettatori). Il programma rivale, Linea Verde, preceduto dal traino gigantesco di papa Bergoglio, supera Melaverde ma le cose sono diverse se si guarda il periodo di sovrapposizione, i minuti in cui i due programmi sono contemporanei.
Nell'ascolto del pubblico in generale Linea Verde è stato di poco superiore (17,8 % di share di Linea Verde contro il comunque eccellente 16,38 % di Melaverde) ma il risultato venne addirittura ribaltato nel Targat Commerciale, cioè il pubblico che ha potere d'acquisto, quello a cui si rivolgono gli investitori pubblicitari, che per convenzione è la fascia d'età tra i 15 ed i 64 anni: Linea Verde si era fermata ad un misero 11,99 % mentre Melaverde era schizzata al 15,41 %.



Admin
Admin

Messaggi : 717
Data d'iscrizione : 21.02.12

Vedi il profilo dell'utente http://culinaria.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL RITORNO DI MELAVERDE

Messaggio  Ospite il Sab Gen 21 2017, 14:07

Meno male! Pensavo che non lo facevano più!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL RITORNO DI MELAVERDE

Messaggio  Ospite il Dom Gen 22 2017, 12:09

Un programma sempre interessante da cui imparare tante cose!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL RITORNO DI MELAVERDE

Messaggio  Ospite il Lun Gen 23 2017, 10:01

Mannaggia! Me lo sono perso!!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL RITORNO DI MELAVERDE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum