Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Ultimi argomenti
» RICETTE PER LA FESTA DEL PAPA'
Lun Mar 20 2017, 19:08 Da Ospite

» La mie penne con zucchine panna e prosciutto
Dom Mar 19 2017, 17:21 Da Ospite

» PROBLEMI TECNICI
Gio Mar 16 2017, 15:01 Da Ospite

» Buongiorno a tutti!!!
Dom Mar 12 2017, 15:46 Da Ospite

» UN BUON GELATO ARTIGIANALE
Dom Mar 05 2017, 17:02 Da Ospite

» RICETTA DELL'ULTIMA ORA - Schiacciata al pesto e formaggio
Mar Feb 28 2017, 18:46 Da Ospite

» Ricetta arancini di carnevale
Lun Feb 27 2017, 15:15 Da Ospite

» Melaverde Con Edoardo Raspelli
Sab Feb 25 2017, 19:46 Da Ospite

» PANZEROTTI ALLA ROMANA
Mer Feb 22 2017, 21:36 Da Ospite

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Partner
creare un forum



PIZZETTE DI POLENTA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PIZZETTE DI POLENTA

Messaggio  Admin il Lun Dic 03 2012, 18:36



TIPO DI CUCINA: Alternativa
REGIONI: Italia Settentrionale
DIFFICOLTA': Media
TEMPO DI PREPARAZIONE: 2 ore circa (40 minuti di preparazione polenta/1 ora di
raffreddamento polenta/15 minuti di cottura in forno)
MODALITA' DI COTTURA: Fornello/Forno
COSTO: Medio
STAGIONE: Autunno/Inverno

ATTREZZATURA
Una teglia da forno
Una pentola capiente o un paiolo di rame
Una pentola
Un tagliere
Un cucchiaio in legno
Un frustino
Una formina per fare i biscotti di media grandezza
Un cucchiaino
Carta da forno

INGREDIENTI PER 2 PERSONE
100 g. di farina di granoturco bramata (macinata più grossolanamente) o polenta istantanea
1 litro di brodo vegetale
1 mozzarella
50 g. di passata di pomodoro
Olio extravergine di oliva, q.b.

PREPARAZIONE
In una pentola mettere a bollire dell’acqua a cui aggiungiamo del dado vegetale (meglio se granulare).
Versare il brodo vegetale nel paiolo: quando incomincia l'ebollizione aggiungere il sale.
Spegnere il gas e iniziare a versare la farina a pioggia mescolando velocemente con un frustino da cucina in modo tale che non rimangano dei grumi.
Amalgamare il tutto, riaccendere il gas e con un cucchiaio di legno continuare a mescolare fino a quando non riprende il bollore e continuare per evitare che il composto si attacchi al fondo del paiolo.
Dopo 40 minuti circa la polenta sarà pronta.
Versarla su un tagliere o una superfice di marmo e lasciar raffreddare per un oretta.
Nel frattempo tagliare la mozzarella a pezzetti.
Quando la polenta sarà diventata solida, tagliarla usando la formina per fare i biscotti.
Guarnire le pizzette: aiutandosi con il cucchiaino stendere bene il pomodoro e aggiungere la mozzarella.
Distribuire le pizzette ottenute sulla teglia ricoperta con della carta da forno.
Riporla nel forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa finché le pizzette saranno ben dorate.

NOTE DIETETICHE
Una pizzetta di grandezza media apporta circa 35 calorie.
Queste pizzette di polenta sono un antipasto sfizioso e gustoso, diverse dai soliti salatini che sono un pò più calorici.
E’ un antipasto tipicamente invernale.
Ho utilizzato il brodo vegetale nella preparazione della polenta per renderla più saporita.
Se decidete di utilizzare la polenta istantanea scegliete della "buona polenta" tipo la "Valsugana".






Ultima modifica di Admin il Ven Apr 05 2013, 19:37, modificato 2 volte

Admin
Admin

Messaggi : 717
Data d'iscrizione : 21.02.12

Vedi il profilo dell'utente http://culinaria.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

MA CHE CARINA!

Messaggio  Ospite il Gio Dic 06 2012, 20:11

Ma che carina la pizzetta a forma di fiorellino!
Però sapete, secondo me, cosa manca a questa pizzetta Question MA UN BEL FILETTO DI ACCIUGA!!!! questa volta ce lo metto! Ci sta tutto Very Happy Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

PERDONATEMI!

Messaggio  Ospite il Gio Dic 06 2012, 20:24

Embarassed scusate l'ignoranza... anche xchè questa non è proprio la sezione del sito che più preferisco (mi piace molto di più la sezione DOLCI) MA ho una domanda da fare a tutti gli intenditori di polenta... CHE DIAMINE E' IL PAIOLO DI RAME Question Exclamation

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

non preoccuparti!

Messaggio  Ospite il Mar Dic 18 2012, 09:43

ciao gianduiotta! Probabilmente sei molto giovane... comunque il paiolo, che per fare la polenta si usa in rame, altro non è che una pentola di grosse dimensioni, è un calderone, una caldaia come quella che si usa per fare la conserva di pomodoro...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

TRATTO DA WIKIPEDIA

Messaggio  Ospite il Mar Dic 18 2012, 18:23

ECCOVI LA DEFINIZIONE DIRETTAMENTE DA WIKIPEDIA... PER LA POLENTA SI USA QUELLO DI RAME: Paiolo in rame, è il paiolo di tradizione, in rame battuto di grosso spessore, diffuso in tutto il nord Italia ha pareti alte e leggermente convesse, il fondo bombato e un solo manico ad arco ribaltabile perché non si appoggia nella cottura ma si appende nel caminetto o si incastra negli anelli della stufa, spesso non è stagnato all'interno.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

CERTO CHE CE L'HANNO TUTTI UN PAIOLO IN CASA!!!

Messaggio  Ospite il Gio Dic 20 2012, 17:54

Buonasera tutti! Sono tornata... è da un pò che manco dal sito e così ci stavo gironzolando... Ma io sono una persona molto pratica x cui direi di prendere una bella polenta istantanea e una semplice casseruola capiente. Il paiolo non ce l'hanno mica tutti... anzi! e poi dove mi dovrei mettere a fare la polenta con questo benedetto arnese Question in un semplice alloggio dotato di un cucinotto Question No

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: PIZZETTE DI POLENTA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum